Caserta 14 Novembre 2014

ingresso riservato ai soli serramentisti e rivenditori  iscritti
Iscrizione entro il 3 novembre  

L'ingresso è tassativamente riservato ai soli iscritti,

 

DETTAGLIO ARGOMENTI

Mercato e Tecnica

cc
Scenari di settore tra revisioni normative e progetti innovativi               

L’intervento consentirà innanzitutto di conoscere le principali norme tecniche di settore recentemente approvate o in revisione, mettendo l’azienda nelle condizioni  di prevedere le dinamiche di mercato.

Le tematiche trattate riguarderanno in particolare i recenti nuovi requisiti normativi relativi alla scelta delle vetrazioni in materia di sicurezza. inoltre, si provvederà a fornire informazioni circa l’avanzamento di altri documenti normativi relativi a componenti del serramento, modalità e responsabilità nei processi di posa in opera, possibili sviluppi sulla sostenibilità ambientale dei prodotti.

Per ciascuno di questi temi si analizzeranno sinteticamente i requisiti normativi e si costruiranno le possibili ricadute sul piano imprenditoriale e delle opportunità di mercato. 

Posa e Cantiere

barbato

Novità tecniche in cantiere: nuovi risultati e esperienze dai test in cantiere

Il convegno illustrerà, in un’ottica di prevenzione del contenzioso, i nuovi risultati ed esperienze emersi dalle verifiche in cantiere, che consentono di individuare le criticità della posa e di attribuire correttamente le responsabilità. Le stesse informazioni potranno essere usate dall’imprenditore in chiave propositiva e tecnico-commerciale: gli elementi di innovazione e la dimostrazione di nuove competenze rendono infatti possibile un approccio consulenziale e professionale al mondo della progettazione, fornendo una garanzia tangibile circa l’aspetto progettuale di posa e di verifica in opera del prodotto e dei principali accessori.

Dimostrazioni di posa

Un'area dimostrativa dal vivo dedicata ai temi della sostituzione di serramenti e della riqualificazione energetica consentirà agli imprenditori di capire come raggiungere obiettivi di qualità e prevenire problematiche successive all'intervento. La conoscenza dettagliata dei materiali necessari per l'esecuzione della posa consentirà di valutarne l'adeguatezza e la compatibilità con la situazione di fatto. Le dimostrazioni di una corretta applicazione e di come raccordare materiali di natura diversa daranno evidenza su come affrontare situazioni potenzialmente molto critiche.

Requisiti Antieffrazione

La risposta dei serramenti alla richiesta del mercato
 
La preoccupazione per la criminalità correlata all’aumento percentuale dei furti sul territorio nazionale rendono l’antieffrazione una prestazione sempre più richiesta non solo sui portoncini d’ingresso e/o porte blindate, ma su tutta la struttura perimetrale dell’abitazione e quindi anche finestre e porte finestre.

Le particolari condizioni di mercato attuali hanno portato perciò il requisito antieffrazione ad assumere rilevanza negli ultimi due anni; attenzione però, spesso questo importante e delicato requisito viene valutato in modo improprio sia dalla committenza che dagli operatori professionali. Si farà quindi chiarezza su cosa vuol dire "Prodotto antieffrazione", quali sono le metodologie corrette da utilizzare per la qualifica del serramento, come definire il "livello" antieffrazione del prodotto ed infine dare indicazioni utili pratiche per la risoluzione di alcune delle principali problematiche rilevate in laboratorio.

Legge

Il contratto come strumento di tutela
 
Gli strumenti legali per prevenire, limitare e recuperare gli insoluti