Strumenti veloci

Servizi

Servizi >> Posa Qualificata LegnoLegno PO/SI-01

descrizione

LA POSA SI QUALIFICA

La posa delle finestre, portefinestra e porte esterne è un momento delicato che, se eseguita in modo non adeguato, può vanificare tutti gli sforzi aziendali verso la qualificazione del prodotto e può mettere a repentaglio i rapporti con il cliente/committente.
Per questo LegnoLegno ha studiato lo standard "Posa qualificata – PO/SI-01".

PERCHE' QUALIFICARE IL SISTEMA DI POSA?

Quali sono i vantaggi tecnici ed economici che si ottengono investendo sulla posa?


1 - Opportunità

• Introdurre miglioramenti al sistema di posa
• Ottenere un’analisi tecnica accurata e oggettiva dei materiali di installazione
• Analizzare tutte le prestazioni significative della posa in opera
• Assicurare il cliente e l’utenza rispetto alla durabilità della posa
• Assicurare l’utenza della sicurezza in uso del sistema di posa
• Le prestazioni del sistema di posa sono misurate e documentate da un Laboratorio Tecnico sulla base di uno standard condiviso

2 - Vantaggi

• Evitare contenziosi ed interventi di sistemazione
• Scegliere in modo consapevole i materiali di installazione adatti ai risultati da raggiungere
• Gli investimenti di miglioramento del prodotto sono avvalorati grazie ad una corretta posa in opera che ne assicura le prestazioni
• Assolvere ai requisiti di norma in materia di mantenimento in opera delle prestazioni
• Tutelarsi da responsabilità civili e penali in materia di sicurezza dei prodotti
• Ottenere un rapporto di prova che dà evidenza in modo oggettivo delle prestazioni

3 - Benefici

• Ottimizzare le risorse
• Offrire un servizio più completo e migliore all’utenza
• Diversificarsi rispetto alla concorrenza


LA QUALITA' DELLA POSA DEI SERRAMENTI SI MISURA IN LABORATORIO

● Come funziona lo standard "POSA QUALIFICATA – PO/SI-01"

L’adesione allo standard prevede:

Preanalisi documentale: in fase di avvio della procedura, LEGNOLEGNO illustra all’azienda interessata il protocollo "Posa qualificata – PO/SI-01".

• L’Azienda sceglierà quale/quali sistema/i qualificare, per quali situazioni climatiche e se prendere in considerazione anche le caratteristiche prestazionali del giunto vano/controtelaio.
• Analisi materiali, componenti e loro utilizzo: LEGNOLEGNO attiverà la verifica di conformità allo standard di materiali e componenti impiegati nel sistema di posa. Verranno contestualmente verificate le modalità d’impiego previste di tali materiali e i sistemi di fissaggio.
• Esecuzione prove fisiche per la determinazione delle caratteristiche prestazionali del sistema di posa: LEGNOLEGNO effettuerà una serie di test (permeabilità all’aria, tenuta all’acqua, verifica degli isolamenti termici, isolamento acustico).
Prodotto
• Emissione report di prova: a seguito di queste analisi, LEGNOLEGNO emetterà un report che sintetizzerà la conformità / non conformità dei singoli aspetti controllati allo standard “Posa qualificata – PO/SI-01”.
• Utilizzare il marchio "Posa Qualificata PO/SI-01" (scarica il regolamento d'uso del Marchio LegnoLegno e del marchio PO/SI-01)

● Cosa controlla lo standard "Posa qualificata – PO/SI-01"

• Prestazioni proprie del sistema (permeabilità all’aria, tenuta all’acqua, isolamento acustico, isolamento termico)
• Caratteristiche proprie dei materiali e componenti impiegati (durabilità, capacità di lavoro elastico, moduli di elasticità, caratteristiche e prestazioni meccaniche dei sistemi di fissaggio, ecc.)
• Modalità di utilizzo dei materiali e componenti (schemi di fissaggio meccanico, modalità d’impiego dei sigillanti, sezioni dei sigillanti, lavoro elastico del giunto, ecc.)

Il Report di Prova emesso da LEGNOLEGNO secondo lo standard "Posa qualificata – PO/SI-01" potrà essere impiegato inoltre nell’ambito di sistemi di certificazione dell’installazione (tra i quali Casa Clima).


 

Installatore qualificato LegnoLegno

Da diversi anni LegnoLegno propone un Percorso Formativo indirizzato a produttori ed installatori di serramenti rivenditori e loro posatori.
L’installatore che si qualifica prendendo parte al percorso formativo:
• aderisce ad uno schema specifico di qualifica personale e formazione continua
• può contare su di una formazione "sopra le parti" necessaria ad orientarsi sul mercato
• qualifica e migliora il servizio che eroga al cliente
• avrà la certezza di essere costantemente informato sulle novità tecniche e normative
Vantaggi:
• otterrà il riconoscimento di "Installatore Qualificato LegnoLegno" ricevendo una tessera ed un badge, attestanti la qualifica;
  la tessera verrà aggiornata ad ogni livello successivo di partecipazione conseguito
• manterrà la qualifica nel tempo mediante sessioni di aggiornamento
• il nominativo del partecipante viene inserito all’interno dell’ "Albo Installatori LegnoLegno", pubblicato sul sito www.legnolegno.it.

Prossima edizione del Corso posatori: 21 e 22 ottobre 2010 per informazioni guarda la scheda dettagliata del corso
o contatta: Stefania Luppi Tel. 0522.733003 - Email: stefania.luppi@legnolegno.it


Manuale tecnico "posa in opera dei serramenti in legno: progettazione, realizzazione, responsabilità"

Per conoscere tutto quello che c’è da sapere: Guida alla posa in opera


CD Rom con moduli di compilazione "POS"

Per la sicurezza in cantiere: Cd POS Piano Operativo di Sicurezza


Info: Stefania Luppi Tel. 0522.733003 - Email: stefania.luppi@legnolegno.it