Permeabilità all’aria
Prove
Home Prove Permeabilità all’aria

Permeabilità all’aria

E’ una delle proprietà basilari di un serramento, ovvero la capacità di limitare il passaggio di aria in condizioni di differenza di pressione tra interno ed esterno.
Secondo il metodo di prova (UNI EN 1026) l’infisso viene fissato alla parete di prova, inducendo una differenza di pressione tra la faccia esterna dell’infisso e quella interna per misurare il volume d’aria disperso.
In ragione del volume di aria disperso, della superficie totale del serramento e dello sviluppo dei giunti apribili, viene determinata la permeabilità all’aria dell’infisso.
Il risultato di prova viene definito andando ad elaborare due serie autonome di valori, una “positiva” (con pressioni crescenti applicate dall’esterno all’interno del serramento) e una “negativa” (con pressioni crescenti applicate dall’interno all’esterno del serramento).
La classificazione viene valutata secondo la norma UNI EN 12207, che prevede quattro classi prestazionalmente crescenti (1,2,3,4).
Sulla base dei risultati il laboratorio consegna un attestato di prova, nel quale vengono indicati i livelli di prestazione raggiunti.